Gingerbread syrup e caffelatte per golosi

7 Dicembre 2016

Scrivo questo post velocissimo perché oggi pomeriggio ho fatto merenda con questo meraviglioso caffelatte aromatizzato al gingerbread e ho pensato proprio a voi amatissimi fans!!!! Ho addirittura scattato le foto sulla fiducia visto che il profumo era una cosa da perderci la testa e infatti ho fatto bene: queste cose vanno condivise immediatamente!!

Dovevo per forza darvi la ricetta prima che arrivasse il ponte dell’8 Dicembre perché è perfetta per accompagnare questo assaggio di feste natalizie.
Mentre preparate l’albero di Natale e il presepe fate bollire lo sciroppo e, appena è pronto, preparatevi questa meravigliosa merenda.

Il caffelatte al gingerbread con la panna montata è una sciccheria natalizia che vi farà compagnia fino alla prossima primavera: ne sono certa!!!!!!! 🙂

Gingerbread Syrup

da “Gingerbread Wonderland” di Mima Sinclair

Piatto: Drinks
Porzioni: 300 ml
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
  • 300 g di zucchero semolato
  • 5 g di zenzero in polvere
  • 5 g di cannella in polvere
  • 2 g di noce moscata in polvere
  • 1 punta di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1 pizzico abbondante di sale fino
  • 500 ml di acqua naturale
Istruzioni
  1. Mescolate assieme lo zucchero e le spezie.

  2. In un pentolino dal fondo spesso mettete 500 ml di acqua e poi lo zucchero con le spezie. Mescolate e mettete sul fuoco per farlo bollire.

  3. Quando il composto giunge a bollore abbassate la fiamma e fate sobbollire, senza coperchio, finché raggiunge la consistenza dello sciroppo d’acero (quindi fluida ma leggermente densa): ci vorranno tra i 20 e i 30 minuti.

  4. A questo punto togliete dal fuoco e fate raffreddare completamente…e date un’annusatina per sentire che meraviglia!

  5. Trasferite lo sciroppo in un vasetto o una bottiglietta in vetro, chiudete con un tappo e conservate in frigo.

Note

– Lo sciroppo di conserva in frigo per 1 mese.
– Se al momento dell’uso è troppo denso riscaldatelo appena a bagnomaria, ma non è detto che serva.
– E’ perfetto nel latte, nella cioccolata calda, nel caffè ma anche nella pastella per i pancakes!

 

Io l’ho usato per preparare un meraviglioso caffelatte al gingerbread con panna montata!

 

gingerbread

 

Caffelatte al gingerbread con panna montata
Piatto: Drinks
Porzioni: 1 bicchiere grande
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
  • 1 tazzina di caffè di moka
  • 250 ml di latte fresco intero
  • 2 cucchiai di sciroppo al gingerbread
  • 80 ml di panna fresca fredda di frigo
  • cioccolato fondente o al latte grattugiato
Istruzioni
  1. In un bicchiere o una tazza grande versate il caffè e il latte caldo. Aggiungete lo sciroppo al gingerbread e mescolate bene per farlo sciogliere.

  2. Montate leggermente la panna, deve sembrare una nuvola soffice, e mettetela a cucchiaiate sul caffelatte speziato.

  3. Concludete cospargendo la panna di cioccolato grattugiato.

  4. Assaporate questa meraviglia, godetevi questo Dicembre e l’arrivo del Natale!

 

gingerbread

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply Ale Only Kitchen 7 Dicembre 2016 at 14:09

    Il libricino da cui hai preso la ricetta ce l’ho anch’io… è delizioso 😋 ma questo sciroppo non l’ho ancora provato! Grande Fede 😁

  • Reply luciano 10 Dicembre 2016 at 11:29

    non ci capisco un cavolo! ma mi piace…

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.