Menu
Hamburger & Panini

Burger di pollo dai sapori thai

Sono pronta??
Mesi passati a chiedermi se era il caso di farlo…
Ce ne sono migliaia di foodblog, perché qualcuno dovrebbe leggere proprio il mio?
Poi, qualche giorno fa, ho messo a tacere tutti i miei dubbi e mi sono messa all’opera!
Tutto sommato a casa mia si mangia sempre diverso, cene quasi mai tradizionali e schiscette da pausa pranzo decisamente diverse da quelle dei colleghi…perché non cominciare a fotografarle e condividere le ricette (che spesso prendo dal web e poi personalizzo)?
I miei consigli potranno pur sempre risolvere la cena o il pranzo di qualcuno, no?

E allora via, si parte!

Questo burger ha un sapore buonissimo!
Mi basta chiudere gli occhi mentre lo assaporo per immaginarmi su una bella spiaggia: sdraio-sole-un bel cocktail in una noce di cocco…ahhh che sogno!

Concedetevi questo super burger di pollo e venite, per qualche istante, in vacanza con me.

BURGER DI POLLO DAI SAPORI THAI

Burger di pollo ai sapori thai
Piatto: Main Course
Porzioni: 2 persone
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
  • 300 g di petto di pollo macinato
  • 2 cucchiai di cocco rapè
  • 1 cipollotto tritato finemente
  • 2 stecche di lemongrass tritate molto molto finemente
  • 1 peperoncino tritato finemente (togliete i semi se non lo volete troppo piccante)
  • 5 g di sale
  • e pepe
  • 2 panini da hamburger
per l'insalata d'accompagnamento
  • 1 carota grattugiata
  • ¼ di cavolo cappuccio tagliato finemente
  • 1 peperoncino tritato finemente (togliete i semi se non lo volete troppo piccante)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • succo di un limone
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 3 cucchiai di salsa di soia
Istruzioni
per il burger
  1. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, salate e pepate.

  2. Mescolate bene e formare due burger. Scaldate bene la piastra e cuoceteli.

per l'insalata d'accompagnamento
  1. Preparate il dressing grattugiando l’aglio in una ciotolina, mettere il peperoncino, lo zucchero, il succo di limone, il cucchiaio d’acqua, quello di aceto e la salsa di soia. Condite con questa stuzzicante salsina l’insalata di carota e cappuccio.

per finire
  1. Tostate un po’ il pane sulla piastra, spalmateci un velo della vostra salsa preferita (mayo, senape o ketchup, o…..), appoggiate sopra il burger e l’insalata di accompagnamento.

Note
  • Solitamente surgelo il lemongrass, così facendo riesco a grattugiarlo; tritandolo c'è sempre il rischio di trovare dei pezzettini che nel burger risulterebbero duri da masticare.
  • il burger è molto buono anche usato da solo, senza pane, accompagnatelo sempre con l'insalata come da ricetta per un pasto più leggero. Ottimo anche da portare in ufficio per pranzo.

 

About Author

Lover of life, lover of food

7 Comments

  • Araba Felice
    24 Ottobre 2013 at 15:24

    Io dico si, e nemmeno tu sai quanto!!!! 😉

    Reply
  • Patty
    28 Ottobre 2013 at 10:30

    Ciao Carissima….ti conviene fare un salto da Starbooks….c'è una sorpresina!
    Un abbraccio, Pat

    Reply
    • FedeB
      28 Ottobre 2013 at 12:46

      Evvivaaaa!!!! Come dare colore a questo lunedì! 🙂

      Reply
  • cristina b.
    28 Ottobre 2013 at 21:27

    eccola qui! brava fede, hai fatto bene a buttarti 🙂 e nella tua libreria vedo tanti libri conosciuti… 😉
    in bocca al lupo per la tua nuova avventura!

    Reply
  • FedeB
    29 Ottobre 2013 at 7:19

    Ciao Cristina!!! La mia libreria è in continua evoluzione, ormai comprare libri di cucina è una quasi-ossessione!! 😀

    e…crepi il lupo!! 🙂

    Reply
  • Ale only kitchen
    3 Novembre 2013 at 20:21

    Ciao Fede!!! Sei prontissima, e questo burger di pollo dai sapori thai è un gran bel modo di cominciare… In bocca al lupo e buon dvertimento 😉

    Reply
    • FedeB
      4 Novembre 2013 at 12:41

      Ciao Ale!!! Crepi il lupo!! Divertimento??? Tantissimo! La mattina in cui pubblico i post mi sveglio con un entusiasmo tutto nuovo!! 🙂

      Reply

Leave a Reply

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.