Gelato al caffé senza stress

ricetta presa da Nigellissima di Nigella Lawson

Piatto: Gelato
Porzioni: 800 ml di gelato
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
  • 300 ml di panna fresca
  • 175 g di latte condensato
  • 2 cucchiai di caffè espresso in polvere (tipo Nescafè)
  • 2 cucchiai di liquore al caffè o rum (opzionale)
Istruzioni
  1. Mettete insieme tutti gli ingredienti in una ciotola e sbattete con una frusta elettrica fino a che non si formano dei ciuffi soffici: avrete un composto fantastico, gonfio e color caffelatte!

  2. Mettete il gelato in un contenitore tipo tupperware, coprite con un pezzettino di carta forno (in questo modo durante il congelamento non si formeranno i cristalli di ghiaccio in superficie) e chiudete con il suo tappo. Mettete in freezer per 6 ore.

  3. Servitelo direttamente dal congelatore, non serve farlo ammorbidire.

Note

– Da’ il suo meglio se consumato entro una settimana ma si mantiene bene fino ad un mese.
– Usatelo anche per creare dei biscotti gelato, mangiatelo da solo, o create un affogato al caffè magari con un ciuffo di panna montata per un effetto wow! 
– Sarà molto apprezzato anche a fine pasto perché, nonostante i suoi corposi ingredienti, rinfresca senza dare senso di pesantezza.