Empanada di tonno
Piatto: Pies e Torte Salate
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
per il ripieno
  • 1 peperone rosso grande
  • 2 cipolle tagliate a dadini
  • 150 ml d'olio extravergine d'oliva
  • 350 g di tonno in scatola di qualità in olio d'oliva
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • 2 uova sode tagliate ciascuna in sei spicchi
  • sale fino
per l'impasto
  • 500 g di farina 00
  • tutto l'olio del soffritto fatto per il ripieno
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • acqua q.b. a temperatura ambiente
Istruzioni
per il ripieno
  1. In una pentola scaldate l’olio d’oliva e metteteci la cipolla a soffriggere per 5 minuti facendo attenzione a non bruciarla.

  2. Nel frattempo pulite il peperone dai filamenti interni e dai semi e tagliate anch’esso a dadini, unitelo quindi al soffritto di cipolla e portate avanti la cottura facendo ammorbidire entrambe le verdure, per una decina di minuti.

  3. Quando la cipolla e il peperone sono già quasi cotti, aggiungete i pelati schiacciandoli con le mani direttamente nella padella nel soffritto. Cuocete ancora per una decina di minuti, aggiungete il tonno e fate cuocere per altri 5 minuti.

  4. Versate tutto il soffritto di verdure in un colino appoggiato su una ciotola in modo da poter raccogliere tutto l’olio che le verdure rilasciano e che servirà per l’impasto della empanada.

per l'impasto
  1. Versate la farina in una ciotola grande facendo un buco al centro.
    Unite tutti gli altri ingredienti alla farina, versandoli nel buco: paprica dolce, sale, olio del soffritto e 5 cucchiai d'acqua.

  2. Impastate bene e con grinta per una decina di minuti o finché la pasta non diventa elastica abbastanza da non rompersi se la tirate. Può essere necessaria l’aggiunta di qualche cucchiaio d’acqua per avere una pasta perfetta.
    Fate una palla e lasciatela riposare coperta con un canovaccio pulito, per una trentina di minuti.

  3. Pre-riscaldate il forno a 180°C.
    Stendete la pasta in due dischi sottili: con uno rivestite uno stampo leggermente unto (di 24-26 cm di diametro) e distribuitevi sopra il ripieno. Aggiungete anche le uova sode fatte a spicchi.

  4. Chiudete con il secondo disco sigillando bene i bordi e poi piegandoli verso l’interno. Spennellate l’empanada con un tuorlo sbattuto e cuocete nel forno pre-riscaldato per 45 minuti o finché l’empanada diventa bella dorata.

  5. Sfornate e fate raffreddare su una gratella. Servitela tiepida o a temperatura ambiente.