Brioche con marmellata di pesche
Piatto: Pane, Pizza, Brioche, Croissant
Autore: La Blonde Femme
Ingredienti
per la brioche
  • 120 ml di latte a temperatura ambiente
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 300 g di farina forte tipo manitoba
  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di rum
  • 40 g di burro ammorbidito fatto a piccoli pezzi
per farcire
  • 1 vasetto di marmellata di pesche
Istruzioni
  1. Sbriciolate il lievito di birra nel latte e mescolate bene per farlo sciogliere.

  2. Nella ciotola dell’impastatrice mettete le farine, le uova, lo zucchero, il rum e il latte con il lievito sciolto.
    Montate il gancio a foglia e impastate per 5 minuti, finché l’impasto si stacca dalle pareti della ciotola.

  3. Togliete il gancio a foglia e montate quello a uncino.
    Aggiungete i pezzettini di burro uno alla volta impastando, a velocità bassa.
    Quando avete unito tutto il burro impastate alla massima velocità per 8 minuti, otterrete un impasto bello sodo.

  4. Se impastate a mano: unite tutti gli ingredienti, a parte il burro, in una ciotola e impastateli per 5-6 minuti con forza. Unite poi il burro, un pezzetto alla volta, e impastate per farlo assorbire tutto. Una volta che l’impasto ha assorbito tutto il burro impastate energicamente per una decina di minuti per ottenere una pasta bella soda.

  5. Fate lievitare 90 minuti coperto da un panno bagnato o comunque fino al raddoppio.

  6. Passato questo tempo, stendete la pasta e ricavate dei cerchi con un coppa pasta della dimensione di un hamburger.

  7. Mettete al centro di ogni cerchio un cucchiaino abbondante di marmellata e chiudete come se fosse un calzone.

  8. Trasferite i cerchi così preparati in uno stampo da plumcake imburrato da 30 cm.
    Dovranno essere l’uno vicino all'altro.

  9. Coprite e fate lievitare fino a che l’impasto non sarà raddoppiato.

  10. Accendete il forno a 180°.
    Spennellate con il tuorlo sbattuto con il latte e cospargete di zucchero semolato.

  11. Cuocete per 30 minuti circa.
    Togliete dal forno e fate raffreddare su una gratella.

Note

– La brioche si conserva per tre giorni, basta tenerla sotto un canovaccio e coprire la parte tagliata con un po’ di pellicola.