Kitchen Diaries, Primi piatti, Zuppe & Minestre

Minestra di zucca, zucchine e riso – Kitchen Diaries 02/11/2016

14 novembre 2016

Non ho abbandonato i miei Kitchen Diaries!!
E’ che, in autunno, mentre qualsiasi food blogger che io conosca cucina castagne e zucca come non ci fosse un domani, a me torna voglia di pesche e anguria. E’ una vita dura, miei cari.

Nonostante tutto ho preso una quintalata di zucca già pulita dal fruttivendolo, perché va bene tutto ma pulire la zucca è una tortura fisica e psicologica, e ho deciso di farmi una vellutata.
C’erano anche le ultimissime zucchine decenti in bella mostra e ho preso pure quelle, “più verdura riesco a mangiare e meglio è” ho pensato mentre le mettevo in borsa con l’unico pensiero della pasta al ragù.

La vellutata l’ho fatta in un attimo e col solito metodo: verdure a pezzi, acqua a coprire e via a cuocere. Quando è tutto pronto si da una bella frullata col minipimer, si regola di sale e pepe, Grana grattugiato per sollevarci lo spirito ed eccola pronta!

Però, pensavo, che senso ha così? Fra mezz’ora ho fame di nuovo.

Così è nata la minestra di zucchine, zucca e riso!
Ho prelevato 5 mestoli di vellutata, li ho portati a ebollizione, ho aggiunto 75g di riso e ho fatto cuocere.
Per completare l’opera ho unito della panna fresca che avevo in frigo e ho condito il tutto con altro Grana grattugiato.

Quando scriverò il mio libro di cucina, questa minestra apparirà nel capitolo “Come diventare ciccioni con della semplice verdura!”.

E’ cremosa, di un buono esagerato, nutriente (chevvelodicoaffà) e corroborante: la mia e, se volete vostra, minestra d’autunno!

minestra

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Valentina 14 novembre 2016 at 14:21

    Il mio pensiero-guida quando cucino è: non deve tornarmi fame dopo mezz’ora 😀 perciò una vellutata senza cereali/riso e proteine per me è l’equivalente di una tazza di tè 😀 Ottima proposta, go Fede!!!

  • Leave a Reply