Torte & Dessert

Timbrare il cartellino – Torta con cioccolato e ciliegie sciroppate

17 febbraio 2016

L’azienda per cui lavoro ha deciso di convertirsi alle meraviglie della timbratura elettronica!
Finalmente con una strisciatina di badge possiamo segnalare arrivo, partenza e pausa pranzo senza più la noia di doverlo scrivere a mano.
Sì, lo so, non dico niente di nuovo: ormai tutti hanno il badge.
Ma io e i miei colleghi ci siamo accorti di alcune differenze!
Ad esempio entrare al minuto giusto è diventata un’impresa 😀

Proprio per questo motivo sono diventata ancora più violenta alla guida.
Se so che devo entrare per le 8:30 e, per colpa di un nonnetto che guida ai 4 km/h, timbro alle 8:31 divento isterica!!! 😀

Ho adottato dei nuovi scaglioni di orari di partenza da casa che possano prevedere qualsiasi tipo di ritardo eppure ogni volta rimango fregata!!!
La settimana scorsa ho fatto una scenata da manicomio ad un tizio che s’è fermato al semaforo arancione…dai! Da quando in qua ci si ferma all’arancio??? Io non mi fermo neanche alla prima sfumatura di rosso 😀

E poi le scene fantozziane che si vedono in ditta!
Lanci e salti in lungo pur di arrivare per tempo.
100 metri piani che Bolt ci fa una pippa.
Corsa ad ostacoli per superare colleghi lenti.
La follia allo stato puro: prima del caffè delle 9! 😀

La fortuna di avere un libro di cucina della meravigliosa Mary Berry sta nel fatto che imparata la base per una torta classica poi si possono fare tutte!
Con piccole varianti fatte aggiungendo ingredienti che ci piacciono (o che abbiamo in dispensa) si possono creare, di volta in volta, combinazioni e torte nuove di sicuro successo! 🙂
Proprio così è nata questa torta per la colazione di questa settimana: una base classica con l’aggiunta di scaglie di cioccolato fondente e ciliegie sciroppate

TORTA CON
CIOCCOLATO E CILIEGIE SCIROPPATE

 

Ingredienti: per una tortiera rettangolare 20×30 cm
225 g di burro ammorbidito
225 g di zucchero semolato
270 g di farina 00
due cucchiaini di lievito per dolci
75 g di mandorle macinate
5 uova grandi
180 g di ciliegie sciroppate, tagliate a metà
80g di gocce di cioccolato
Pre-riscaldate il forno a 180°C e coprite di carta forno la teglia che userete per cuocere la torta.
Per questo dolce usiamo il mio amato metodo “ALL IN”, quindi mettete tutti gli ingredienti tranne le ciliegie in
una ciotola e sbattete con le fruste elettriche per un minuto (oppure usare il Kenwood o il Kitchen Aid).
Unite all’impasto le ciliegie tagliate a metà e incorporatele delicatamente con un cucchiaio.
Versate tutto nella teglia che avete preparato e infornate per 40 minuti o finché uno stuzzicadenti esce asciutto.
Sfornate, fate raffreddare su una gratella e, se vi piace, spolverate di zucchero a velo!
NOTE:
– In stagione potete preparare questa torta anche con ciliegie fresche, ne serviranno 450g già denocciolate!

– La torta si conserva fino a 5 giorni coperta con la pellicola.

SCARICA QUI IL PDF DELLA RICETTA 🙂

 

ciliegie

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.