Biscotti, Cioccolatini, Pancakes & Granola

Non ho niente da mettermi – Pancakes del buongiorno

22 ottobre 2014
“Orso Bruno non ho niente da mettermi!”
Succede sempre un’ora prima
di un pranzo con i parenti.
Entro nel panico più totale.
Urlo cose senza senso, l’Orso
mi guarda sconvolto e non sa mai bene come comportarsi.
“No dico, guarda! Ho due
categorie di vestiti: da barbona o da escort che prende l’aperitivo!”
Da lì in poi frasi sconnesse, gesti di stizza, occhi iniettati di
sangue, ultimatum per la terza guerra mondiale ecc ecc.
Alla fine mi vesto sempre uguale: jeans, maglietta e un’abominevole
incazzatura per non aver trovato altro da mettermi  🙂
Le invidio da morire quelle che si mettono un sacco di iuta legato
in vita con uno spago, un paio di tacchi normali e sembrano delle gnocche
stellari.
Quelle che riescono a prendere la roba da H&M e a vestirsi
senza sembrare dei saltimbanchi.
Io non riesco.
E non ce la faccio neanche a mettere il tacco da 7cm senza camminare
come un muratore, non mi piacciono le ballerine e neanche gli stivali che, per
inciso, mi fanno la gamba della lunghezza del tronchetto di Natale e non è cosa!
L’unico vestito che adoro (!!) è quello che assomiglia ad un
kimono (e lo vedete un po’ qui) ma che ovviamente è impossibile da abbinare…a
volte lo metto per stare in casa così almeno me lo godo senza che l’Orso Bruno
mi dica “Oddio esci vestita così??” 😀
Lui, l’Orso, in realtà dice di avere uno spiccato senso per gli
abbinamenti corretti e si è proposto di farmi da consulente questa settimana!
Svuoteremo il mio armadio e vedremo i possibili abbinamenti fra tutto
il ciarpame che ho accumulato negli anni!
Non vedo l’ora!

Al prossimo pranzo sarò perfetta! 😀

PANCAKES DEL BUONGIORNO


Ingredienti: per 5 pancakes cicciotti o 10 normali
160g di farina tipo “00”
120g di farina di grano tenero integrale
50g di zucchero semolato
10g di lievito per dolci
50g di avena
100g di gocce di cioccolato
mezzo cucchiaino di sale (circa 3g)
250ml di latte intero
2 uova, sbattute

Easy-peasy!
Unite in una ciotola grande le farine, lo zucchero, il lievito, l’avena, le gocce di cioccolato, il sale e date una mescolata.
Aggiungete il latte e le uova e mescolate ancora per amalgamare il tutto.
Scaldate una padella, ungetela di burro e versate un po’ dell’impasto per creare i vostri pancake, regolate voi la quantità di pastella a seconda della grandezza che desiderate ottenere.
Cuocete per un paio di minuti per lato, se fate dei pancake spessi, un po’ meno se li fate più fini.
Man mano che sono pronti impilateli su un piatto per mantenerli caldi.
Quando siete pronti ad azzannarli cospargeteli di miele o sciroppo d’acero o…crema di cioccolato!
Li adoro accompagnati da un bicchierone di latte fresco freddo e una buona compagnia 🙂

NOTE:
– Potete preparare la pastella il giorno prima così per colazione dovete solamente cuocerli.
– Se siete ancora più pigri potete anche cuocerli il giorno prima, farli raffreddare e conservarli in frigo coperti con la pellicola, a colazione basterà solo riscaldarli 30 secondi nel microonde e saranno come appena fatti, giurin giuretto 🙂
– Sia l’impasto che i pancake pronti durano in frigo fino a tre giorni! Me li sto godendo uno ad uno durante le frettolose colazioni settimanali! 🙂




SCARICA QUI IL PDF DELLA RICETTA 🙂


You Might Also Like

3 Comments

  • Reply Greta Damancaunbraulio 22 ottobre 2014 at 10:47

    Cara, ti capisco.
    L'ho già scritto sul mio blog: credo che anche la mattina del mio matrimonio avrò dei problemi su cosa mettermi.
    Ti sono solidale, soprattutto per i consigli che ti darà l'Orso Bruno. Non so se è così per tutti gli uomini, ma il mio ogni volta che deve abbinare qualcosa diventa improvvisamente daltonico: non riconosce i colori su capi di taglia inferiore alla 52.

    Questi pancakes mi hanno fatto venire una fame….. mannaggia a te.

    PS: almeno un libricino virtuale però potresti farlo….

  • Reply Francesca Frankie 22 ottobre 2014 at 14:17

    ahahahahaha
    noi donne non abbiamo mai niente da metterci!
    buonerrimo il cioccolato nel pancake!!
    un bacio alla Fede versione escort in aperitivo 😉

  • Reply Kucina di Kiara 22 ottobre 2014 at 14:36

    Ahahahaah! Sembra quello che succede quotidianamente a casa mia!!!!
    Quanto ai pancakes…semplicemente perfetti!!!!!

    Colgo l’occasione, se non l’ho già fatto, di invitarti al mio nuovo contest sulla Lenticchia!
    Ti riporto di seguito il link:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2014/10/4-contest-kucina-di-kiara-una.html

    Ti aspetto! Un bacione e buona giornata!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.